Fluency News Italiano #59 - Guerra in Ucraina e i kiwi marroni

Fique ligado no que acontece no Brasil e no mundo enquanto pratica o seu Italiano. Escute agora.

59
Ouça também pelas plataformas digitais:

Saiba Mais

Adicionar o deck desta aula

Saiba Mais

Receba notificações e baixe o material!
Fluency News Italiano #59 - Guerra in Ucraina e i kiwi marroni
Quero receber tudo!
Não perca os próximos!
Seja avisado(a) sempre quando sair novos episódios e materiais!
Quero ser avisado!
Leitura de 
18 min

Ciao a tutti!

Sejam bem-vindos e bem-vindas a mais um episódio da nossa série de podcasts, o Fluency News! Aqui você vai treinar a sua escuta e ficar por dentro do que está acontecendo no mundo, sempre com as principais notícias da semana, tudo em italiano! Ao longo do episódio, nós também adicionamos explicações em português sobre as coisas que achamos que precisam de mais atenção, assim você não perde nenhum detalhe!

No episódio desta semana, nós falamos sobre o que está acontecendo na Ucrânia, como começou e o que pode acontecer a seguir. Nós também falamos sobre filhotes de cachorro e kiwis, para elevar um pouco o humor.

Nós temos uma página de dicas de inglês no Instagram, venha conferir! @fluencytvitaliano
Toda semana temos um novo episódio do Fluency News, não deixe de escutar!

Buona giornata!

Este episódio foi escrito por Lívia Pond.

Trascrizione

Ciao a tutti ragazzi! Bentornati a Fluency News! Sono Stefano Chiaromonte, uno dei vostri insegnanti di italiano! È bello essere qui con voi, per aiutarvi ad allenare le vostre capacità di ascolto e migliorare la vostra comprensione, con il bonus di rimanere un cittadino del mondo informato.

Prima di passare alle notizie, vi ricordo di andare su fluencytv.com per vedere tutte le nostre fonti e avere accesso alla trascrizione di questo episodio. 

Ultimamente sono successe un bel po' di cose nel mondo, ma la nostra storia principale del giorno e l'obiettivo principale di questo episodio sarà il conflitto russo-ucraino; come siamo arrivati qui, cosa sta succedendo e cosa possiamo aspettarci. Un paio di episodi fa, abbiamo parlato della minaccia che incombeva sull'Ucraina, con il presidente russo Vladimir Putin che fa richieste e si avvicina al confine. 

Il 24 febbraio, è stata posta fine a settimane di sforzi diplomatici per evitare la guerra, quando la Russia ha invaso l'Ucraina da più parti. Combattimenti e altre attività militari hanno avuto luogo intorno e sulla strada per Kyiv, la capitale del paese. 

L'invasione ha causato la peggiore crisi di rifugiati in Europa dalla seconda guerra mondiale. Più di 1 milione di persone sono fuggite in Polonia, e il governo ha detto che creerà un fondo di 8 miliardi di zloty, o quasi 9 miliardi di R$, per aiutare i rifugiati di guerra. La sola città di confine polacca di Przemysl ha accolto 180.000 rifugiati in 10 giorni. 

I proprietari di case irlandesi hanno dimostrato il loro interesse a fornire alloggio alle persone, come è stato fatto in precedenza per i rifugiati siriani. Più di 20.000 cittadini ucraini sono stati evacuati in Turchia, ha detto il ministro degli interni Süleyman Soylu, aggiungendo che la Turchia è più che felice di accoglierli.

Celebrità e aziende stanno raccogliendo fondi da inviare al paese, e la gente sta raccogliendo risorse per aiutare quanto può. I paesi occidentali hanno ampiamente sostenuto l'Ucraina, offrendo aiuti e spedizioni di armi, insieme a pesanti sanzioni su Mosca.

Nella capitale ucraina, le truppe si stanno preparando per un altro atteso assalto russo a Kiev, compreso il posizionamento di esplosivi su quello che dicono essere l'ultimo ponte intatto che si frappone all'avanzata delle forze.

L'esercito dell'Ucraina è notevolmente inferiore a quello russo, ma le sue forze professionali e volontarie hanno combattuto con forza. A Kiev, i volontari si sono messi in fila sabato per unirsi all'esercito.

La Russia ha detto all'Ucraina che è pronta a fermare le operazioni militari immediatamente se Kyiv soddisfa una lista di condizioni, ha detto lunedì il portavoce del Cremlino.

Dmitry Peskov ha detto che Mosca stava chiedendo all'Ucraina di interrompere le operazioni militari, cambiare la sua costituzione per preservare la neutralità, riconoscere la Crimea come territorio russo e riconoscere le repubbliche separatiste di Donetsk e Lugansk come stati indipendenti.

È stata la dichiarazione russa più esplicita finora dei termini che vuole imporre all'Ucraina per fermare quella che chiama la sua "operazione militare speciale".

Peskov ha detto a Reuters in un'intervista telefonica che l'Ucraina era a conoscenza delle condizioni. "E gli è stato detto che tutto questo può essere fermato immediatamente". Non c'è stata una reazione immediata da parte ucraina.

La delineazione delle richieste della Russia è arrivata mentre le delegazioni di Russia e Ucraina si preparavano a incontrarsi per un terzo round di colloqui volti a porre fine al conflitto.

La Russia è stata costretta a intraprendere azioni decisive per forzare la smilitarizzazione dell'Ucraina, ha detto Peskov, piuttosto che riconoscere semplicemente l'indipendenza delle regioni secessioniste.

Questo per proteggere i 3 milioni di abitanti di lingua russa in queste repubbliche, che, ha detto, erano minacciati da 100.000 truppe ucraine.

Nel periodo precedente all'invasione russa, l'Ucraina ha ripetutamente negato le affermazioni di Mosca che stava per organizzare un'offensiva per riprendere le regioni separatiste con la forza.

Peskov ha detto che la Russia aveva anche dovuto agire di fronte alla minaccia che percepiva dalla NATO, dicendo che era "solo una questione di tempo" prima che l'alleanza piazzasse missili in Ucraina come aveva fatto in Polonia e Romania.

"Abbiamo capito che non potevamo più sopportare tutto questo. Dovevamo agire", ha detto.

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto che l'"azione militare speciale" della Russia è necessaria "per proteggere le persone che hanno subito prepotenze e genocidi".

L'Ucraina ha chiesto lunedì un ordine di emergenza alla più alta corte delle Nazioni Unite per fermare le ostilità sul suo territorio, sostenendo che la Russia - che non ha partecipato all'udienza - ha falsamente applicato la legge sul genocidio per giustificare la sua invasione. 

L'udienza si è tenuta presso la Corte Internazionale di Giustizia (ICJ) senza la rappresentanza legale della Russia.

"Il fatto che i posti della Russia siano vuoti parla forte. Non sono qui in questo tribunale: sono su un campo di battaglia a condurre una guerra aggressiva contro il mio paese", ha detto l'inviato ucraino Anton Korynevych.

Un'associazione di accademici del genocidio ha sostenuto l'opinione dell'Ucraina e delle potenze occidentali che la Russia si è appropriata del termine genocidio per descrivere il trattamento dei russofoni nell'Ucraina orientale.

"Non c'è assolutamente alcuna prova che ci sia un genocidio in corso in Ucraina", ha detto a Reuters Melanie O'Brien, presidente dell'Associazione internazionale degli studiosi di genocidio.

Come abbiamo detto prima, questa è una storia in rapido sviluppo, ed è impossibile sapere cosa accadrà dopo. Questo episodio è stato registrato in anticipo, quindi ci potrebbero essere già alcuni aggiornamenti, ma lasceremo i link ad alcune notizie che stanno fornendo informazioni in diretta su questo argomento, in modo da poterti informare prima del nostro prossimo episodio, la prossima settimana. 

Na notícia que você acabou de ouvir, tivemos alguns verbos comuns a esse contexto de conflitos. 

O primeiro trecho que trago é "compreso il posizionamento di esplosivi su quello che dicono essere l'ultimo ponte intatto che si frappone all'avanzata delle forze." Iniciamos com o verbo comprendere que significa incluir, compreender, na nossa frase ele aparece no participio compreso, ou seja, incluído o posicionamento de explosivos. Ainda nesse trecho, tivemos o verbo frapporre em si frappone all'avanzata delle forze, ou seja, levanta obstáculos contra o avanço das forças.

Já no trecho: Le delegazioni di Russia e Ucraina si preparavano a incontrarsi per un terzo round di colloqui volti a porre fine al conflitto. Aqui tivemos mais um particípio em volti a porre. O verbo da vez é o volgere que significa dirigir e na frase tem o sentido de dirigido, voltado a colocar.

Um pouco mais adiante, ouvimos o prof Stefano que dizia: era "solo una questione di tempo" prima che l'alleanza piazzasse missili in Ucraina come aveva fatto in Polonia e Romania. Aqui tivemos o verbo piazzare, que no caso significa colocar mísseis, plantar mísseis na Ucrânia.

Dato che questo era un argomento molto pesante, vediamo qualche buona notizia, va bene? Una contea negli Stati Uniti sarà la prima ad avere un cane al tribunale che è specificamente addestrato per confortare le persone che stanno affrontando esperienze traumatiche.

Il procuratore distrettuale della contea Todd Collins vuole che Aroostook diventi il primo distretto del Maine ad impiegare cani da corte per confortare i bambini e le vittime di crimini durante il processo legale. Il suo obiettivo è quello di ridurre lo stress e i danni psicologici subiti quando i sopravvissuti e i testimoni rivivono gli eventi traumatici che li hanno portati in tribunale.

Holiday, un Labrador retriever giallo che è stato donato da un allevatore locale, è stato addestrato a lavorare con le persone in un'aula di tribunale.

Anche se ci vorranno quasi due anni finché il cucciolo completi il suo addestramento, il cane di 14 settimane sta già facendo tenerezza ad ogni singola persona negli uffici.

Un tribunale della contea ha già un cane da terapia non ufficiale - Nephi, un mastino inglese di 3 anni. Holiday avrà un lavoro molto più mirato di Nephi una volta che avrà completato il suo addestramento.

La differenza tra un cane da terapia e un cane da servizio è il livello di attenzione che hanno. Tra le altre abilità, Holiday imparerà a stare ferma e in silenzio in un'aula di tribunale, a camminare al banco dei testimoni a comando e a rimanere seduta in quel punto per lunghi periodi di tempo.

Holiday sarà anche in grado di aiutare il personale dell'ufficio del procuratore a far fronte alla fatica della compassione - il burnout e lo stress traumatico che sperimentano quando lavorano con clienti che hanno subito violenza o altri traumi. I lavoratori possono provare frustrazione, rabbia, esaurimento e depressione o sperimentare stress traumatico da alcuni dei materiali più inquietanti con cui lavorano per vincere le cause.

"Un cane da tribunale può fornire supporto emotivo a tutti", ha detto Collins.

Aqui nessa notícia tivemos uma palavra que pode criar confusão principalmente quando vemos a palavra escrita. Quando prof Stefano disse "Clienti che hanno subito violenza" ele usa o verbo subire, que não significa subir, mas sim, sofrer. O particípio dele é subito que é diferente de subito, que significa logo, imediatamente. Então, muita atenção à pronúncia, subito e subito.

Ainda, falando de vocabulário, em Un tribunale della contea a palavra contea significa condado.

E infine, l'uccello nazionale della Nuova Zelanda non è più in pericolo, poiché la popolazione è cresciuta fino a 20.000 esemplari. 

Dopo anni di declino, il numero di kiwi sta aumentando grazie agli sforzi intensivi di conservazione del governo e dei volontari.

Delle cinque specie di kiwi, il kiwi marrone dell'Isola del Nord è quello che sta crescendo maggiormente.

Il suo numero è aumentato fino a più di 20.000 esemplari, il che lo ha visto riclassificato da "a rischio - in declino" a "non più in pericolo", con la sua popolazione che dovrebbe crescere di oltre il 10% nelle prossime tre generazioni.

Questo cambiamento di status è arrivato dopo un importante intervento di conservazione, ha detto il consigliere scientifico capo del DOC Hugh Robertson.

Robertson ha lavorato con il kiwi per più di 30 anni e ha detto che molto lavoro è stato fatto per riportare l'uccello nazionale fuori dal baratro.

Il fatto di essere uccelli senza volo che vivono a terra non ha aiutato i kiwi a sopravvivere, specialmente con l'introduzione di predatori come ermellini, ratti e furetti che predano i nidi e le giovani covate.

Se lasciati a se stessi, i pulcini di kiwi hanno solo il cinque per cento di possibilità di sopravvivere fino all'età adulta in natura.

Ma con interventi come l'Operazione Nest Egg - dove le uova sono state prese da nidi selvatici, covate e allevate in cattività prima di essere rilasciate in natura - le possibilità di sopravvivenza salgono al 30-50 per cento, ha detto Robertson.

E gli sforzi per salvare il kiwi hanno avuto effetti a catena per molti altri uccelli, con la riduzione dei predatori che ha aiutato anche altre specie a prosperare, ha detto.

Il numero di animali nella categoria "minacciati a livello nazionale" è sceso da 25 nel 2012 a 18 nel 2021, secondo il rapporto.

Aproveitando que nosso episódio de hoje está mais focado no vocabulário, vamos enriquecer nosso léxico com essa última notícia:

A construção fuori dal baratro significa fora do abismo, que aqui é usado no sentido figurado.

Já em i pulcini di kiwi, a palavra pulcino quer dizer o pintinho, o filhote do Kiwi. E uma curiosidade. Você sabia que a música e o pintinho piu é uma música italiana. Ela se chama Pulcino Pio. Interessante, né?

Ed è con questo che terminiamo l'episodio di oggi. Speriamo che la vostra settimana stia andando bene e ci vediamo presto. Ricordatevi di dare un’occhiata a fluencytv.com per la trascrizione di questo episodio, tutte le nostre fonti e altri contenuti gratuiti in tutte le lingue che la Fluency Academy insegna. 

E se você quer aprender inglês, espanhol, francês, italiano, alemão, japonês, mandarim ou coreano, mais rápido e com todo o suporte da Fluency Academy, você precisa se inscrever na nossa lista de espera! 

Garantir o seu nome nela é a sua melhor chance de se tornar aluno da Fluency Academy quando abrirmos uma nova turma. Então, aperte o link na descrição deste episódio e faça a sua inscrição 100% gratuita! Leva só uns 15 segundinhos! 

C’è un nuovo episodio del fluency news ogni settimana e ti aspettiamo, ciao!

Notizie

Guerra in Ucraina
https://www.aljazeera.com/tag/ukraine-russia-crisis/

https://www.theguardian.com/world/series/ukraine-live

https://www.reuters.com/world/europe/

https://www.bbc.com/news/world/europe

https://www.theguardian.com/world/2022/mar/04/russias-war-in-ukraine-complete-guide-in-maps-video-and-pictures

https://www.bbc.com/news/world-europe-60641217

https://www.nytimes.com/2022/03/06/world/europe/ukraine-irpin-civilian-death.html

https://inews.co.uk/news/russian-invasion-ukraine-will-be-total-failure-could-spark-global-conflict-says-fsb-whistleblower-1501734

https://www.gbnews.uk/news/russian-spy-claims-ukraine-war-will-be-total-failure-and-predicts-collapse-like-fall-of-nazi-germany/241770
https://www.reuters.com/world/europe/ukraine-russia-face-off-world-court-over-genocide-claim-2022-03-06/
https://www.reuters.com/markets/asia/top-wrap-1-ukrainians-trapped-besieged-city-fighting-blocks-evacuation-efforts-2022-03-07/

https://lordashcroftpolls.com/2022/03/ukrainians-want-to-stay-and-fight-but-dont-see-russian-people-as-the-enemy-a-remarkable-poll-from-kyiv/

https://www.reuters.com/world/europe/top-wrap-1-ukrainian-refugees-near-15-million-russian-assault-enters-11th-day-2022-03-06/

https://www.aljazeera.com/news/2022/3/7/zelenskyy-ukraine-will-not-forgive-russia-for-invasion-shelling

https://www.usnews.com/news/world/articles/2022-03-06/ukraine-and-russia-to-face-off-at-world-court-over-genocide-claim

https://www.independent.ie/irish-news/over-100-irish-households-have-already-registered-interest-in-taking-in-people-fleeing-war-torn-ukraine-41407957.html

https://www.timesofisrael.com/liveblog_entry/zelensky-renews-demand-for-no-fly-zone-if-you-dont-you-want-us-to-be-killed-very-slowly/

https://www.pravda.com.ua/eng/news/2022/03/7/7329022/

https://www.dailysabah.com/politics/diplomacy/turkey-welcomed-over-20000-ukrainian-refugees-soylu-says/amp

Nuovo cucciolo di corte sarà il primo del suo genere in Maine
https://bangordailynews.com/2022/03/01/news/aroostook/first-maine-courthouse-pup-joam40zk0w/

La popolazione di kiwi marroni non è più in pericolo e la popolazione cresce fino a 20.000
https://www.stuff.co.nz/environment/127469374/north-island-brown-kiwi-no-longer-threatened-as-population-swells-to-20000

Stefano Chiaromonte
Ehy, ciao! Meu nome é Stefano, eu sou seu professor nativo de italiano!
Nome do autor
Hey guys! Eu sou a Becca, teacher de inglês na Fluency Academy!
Nome do autor
Hey guys! Eu sou a Becca, teacher de inglês na Fluency Academy!
Assine nossa newsletter!
Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Preencha os campos ao lado:
Obrigado por
Se
Inscrever!

Assinatura confirmada! Agora você receberá todas nossas novidades e materiais exclusivos em seu email.

Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Preencha os campos ao lado:
Oops! Something went wrong while submitting the form.

E aí, curtiu a aula?
Não fique de fora da nossa turma de verão!

Conheça a maior escola online do Brasil e junte-se a outros 30 mil alunos.

Garanta sua vaga

Nova turma aberta! Garanta sua vaga!

Entre para a fila de espera e garanta uma vaga para a próxima turma do dia 05/10/2020.

Matricule-se
Acesse o link abaixo e garanta uma vaga para a próxima turma.
Venha fazer parte da Fluency Academy!
No items found.
Playlist
Now playing: 
Fluency News Italiano #59 - Guerra in Ucraina e i kiwi marroni
Fluency News
50+ podcasts
Recomendados para você!

Bora para a próxima aula!

Next Class!

Materiaismaisbaixados!

The Fluency Hacking Method
O guia definitivo de aprendizado de idiomas!
Baixar Material
Dicionário de Phrasal Verbs
Ebook de Inglês
Baixar Material
Guia prático de reduções de inglês
Walk 'n' Talk Especial #02
Baixar Material
Inglês Nativo?
Palavras que você aprendeu e que ninguém fala
Baixar Material
Confira nossos 
últimos podcasts!
Confira nossas 
últimas LIVES!
#Agora no Instagram
Inglês
Francês
Espanhol
Alemão
Italiano
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
1.1
982
Cookie Talk

Nós utilizamos cookies para aprimorar sua navegação e personalizar sua experiência dentro do FluencyTV!

Acessar meu Curso
Fazer Login
Ainda não é nosso aluno?
Entre em nossa fila de espera!
\