Fluency News Italiano #48

Escute as principais notícias do mundo em italiano!

48
Ouça também pelas plataformas digitais:

Saiba Mais

Adicionar o deck desta aula

Saiba Mais

Receba notificações e baixe o material!
Fluency News Italiano #48
Quero receber tudo!
Não perca os próximos!
Seja avisado(a) sempre quando sair novos episódios e materiais!
Quero ser avisado!
Leitura de 
18 min

Ciao a tutti!

Sejam bem-vindos e bem-vindas a mais um episódio da nossa série de podcasts, o Fluency News! Aqui, você vai treinar a sua escuta e ficar por dentro do que está acontecendo no mundo, sempre com as cinco principais notícias da semana, tudo em italiano! Ao longo do episódio, nós também adicionamos explicações em português das coisas que achamos que precisam de mais atenção, assim você não perde nenhum detalhe! 

No episódio desta semana, nós falamos sobre a Áustria, que está fazendo outro lockdown por causa da Covid; temos algumas novidades sobre o Afeganistão; boas notícias sobre Ann Arbor, que se tornou a primeira cidade dos EUA a exigir a disponibilização de produtos menstruais gratuitos em banheiros públicos; Adele, que mudou a plataforma do Spotify, e também boas notícias para os fãs de Harry Potter.    

Nós temos uma página de dicas de italiano no Instagram, vá conferir! @fluencytvitaliano

Toda semana temos um novo episódio do Fluency News, não deixe de escutar! A presto!

Este episódio foi escrito por Renato Marinelli.

TRANSCRIZIONE EPISODIO

Ciao a tutti! Benvenuti ad un nuovo episodio del Fluency News! Sono Renato Marinelli, uno dei tuoi prof di italiano qui alla Fluency Academy e sono davvero contento di avervi qui con me oggi!

Con il Fluency News, raccogliamo le notizie più importanti della settimana, e cerchiamo di imparare allo stesso tempo qualcosa di nuovo. Proprio per questo, mi ascolterai dire qualcosina in portoghese, per assicurarmi che tu capisca tutto ciò di cui stiamo parlando.

Prima di cominciare, permettimi di ricordarti di visitare fluencytv.com. Lì potrai avere accesso alla trascrizione di quest’episodio ed a tutte le nostre fonti, insieme a migliaia di lezioni gratuite in sette lingue diverse! Bello, vero?

Benissimo, ed ora partiamo!

L’Austria rientra in un lockdown dal momento che si è registrata un’impennata di casi in Europa.

Le persone in Austria non hanno il permesso di lasciare casa se non per andare a lavoro, per comprare beni di necessità oppure per fare esercizio, siccome lo Stato è tornato ad imporre il lockdown a partire da questo lunedì 22.

I tassi di infezione sono aumentati di molto in tutto il continente, facendo scattare avvertimenti da parte dell’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS).

Sabato, il direttore regionale dell’OMS, il Dr. Hans Kluge, ha detto alla BBC che a meno che le misure non diventino più stringenti in tutta Europa - come per i vaccini, indossando mascherine e con green pass per accedere alle strutture - si potrebbero registrare mezzo milione di morti in più a partire dalla prossima primavera.

La scorsa settimana, l’Austria è diventata il primo Paese europeo a rendere la vaccinazione obbligatoria, con la relativa legge che entrerà in vigore da febbraio.

Andreas Schneider, di 31 anni, belga, che lavora come economista nella capitale austriaca, ha descritto il lockdown come una “tragedia”.

“Speravo che non si arrivasse a tanto, specialmente ora che abbiamo il vaccino”, ha detto al The Guardian. 

Le nuove restrizioni hanno fatto scatenare proteste in tutta Europa. Le persone si sono scontrate con la polizia in Olanda ed in Belgio. Decine di migliaia di persone sono scese in strada sabato per protestare contro le misure, alcuni incolpando il governo per non aver fatto abbastanza per evitare l’ultima ondata di covid che sta coinvolgendo l’Europa.

Nel tentativo di sconfiggere il ritorno della pandemia a distanza di quasi due anni da quando si è registrato il primo caso Covid, diversi Paesi nel continente hanno reintrodotto strette, alcuni imponendo il divieto alle persone di accedere alle strutture come bar o ristoranti.

Le scuole rimarranno aperte, nonostante ai genitori sia stato chiesto di mantenere i bambini a casa il più possibile. Il lavoro smart è anch’esso raccomandato.

In altre parti in Europa - dal momento che le infezioni aumentano e le misure anti-Covid diventano più restrittive - le frustrazioni sono divenute proteste, con alcuni contusi in scontri con la polizia.

Più di 130 persone sono state arrestate in Olanda dopo tre giorni di rivolte innescate da un coprifuoco anti-Covid, e a Bruxelles domenica le autorità hanno aperto gli idranti e lanciato lacrimogeni nel luogo di una protesta dove la polizia ha detto che c’erano 35,000 persone.

In Danimarca, circa 1,000 manifestanti hanno protestato contro il piano di governo di reintegrare il green pass per i dipendenti statali.

“La gente vuole vivere”, ha detto uno degli organizzatori della protesta olandese, Joost Eras. “Questo è il motivo per cui siamo qui.”

Nessa primeira parte encontramos essa palavra, impennata, na frase “L’Austria rientra in un lockdown dal momento che si è registrata un’impennata di casi in Europa.” Essa palavra significa “aumento exponencial, muito grave”, e é bastante utilizada pelas mídias falando sobre dados estatísticos. Mas não é tudo! Impennare significa “andar com uma roda sò”, exatamente como fazem alguns loucos com as motos!

Ora, torniamo con un aggiornamento sull’Afghanistan.

I talebani hanno comunicato nuove regole che vietano alle donne di comparire in serie TV.

Alle giornaliste e presentatrici è anche stato ordinato di indossare veli durante le trasmissioni, anche se le linee guida non dicono quale tipo di velo utilizzare.

I talebani hanno preso il potere in Afghanistan verso la metà di agosto, e molti temono che stiano gradualmente imponendo delle dure restrizioni. Il gruppo islamico militante, che ha preso il controllo a seguito della partenza degli USA e delle sue forze alleate, ha quasi immediatamente imposto alle ragazze ed a giovani donne di rimanere a casa e di non andare a scuola.

Durante la prima epoca in cui erano al potere negli anni 90’, le donne erano tenute fuori dall’educazione e dal posto di lavoro.

L’ultimo insieme di linee guida talebane, che sono state divulgate dai canali televisivi afghani, presenta otto nuove regole. Esse includono:

→ il divieto di film considerati contro i principi della Sharia - o della legge e dei valori islamici, ed il divieto a video che mostrano parti intime di corpi maschili.

→ il divieto a commedie e spettacoli di intrattenimento che insultano la religione o che possono essere considerati offensivi per gli afghani.

→ altre comunicazioni nelle quali i talebani hanno ribadito che i film stranieri che promuovono valori culturali stranieri non dovrebbero essere trasmessi.

Un membro dell’organizzazione che rappresenta i giornalisti in Afghanistan, Hujjatullah Mujaddedi, ha detto che questo annuncio riguardante le nuove restrizioni non era aspettato. Ha detto alla BBC che alcune delle nuove regole non erano pratiche e che, se implementate, molti canali di diffusione sarebbero costretti a chiudere.

La decisione precedente dei talebani di ordinare a ragazze e giovani donne di rimanere a casa e di non andare a scuola ha reso l’Afghanistan l’unico Paese al mondo a privare metà della sua popolazione dall’avere accesso all’istruzione.

Il sindaco della capitale, Kabul, ha anche detto alle impiegate municipali di rimanere a casa a meno che le loro mansioni non possono essere eseguite da un uomo.

Nessa parte encontramos um verbo que nem sempre é muito claro, “privare”, na frase “La decisione precedente dei talebani di ordinare a ragazze e giovani donne di rimanere a casa e di non andare a scuola ha reso l’Afghanistan l’unico Paese al mondo a privare metà della sua popolazione di accedere all’istruzione”. Esse verbo significa “proibir, não permitir”, e a construção dele em italiano é privare qualcuno di qualcosa, proibir alguém de algo. Por exemplo, em italiano podemos dizer “i novax dicono che il green pass ci priva delle nostre libertà fondamentali”, “os contra a vacina falam que o green pass nos tira as nossas liberdades fundamentais”.

Ora passiamo ad alcune belle notizie, va bene? Ann Arbor, del Michigan, è diventata la prima cittadina degli USA a richiedere prodotti per l’igiene mestruale nei bagni pubblici.

Il consiglio comunale della città ha votato all’unanimità un’ordinanza che impone a tutti i bagni pubblici nella comunità di 120,000 abitanti, incluso quelli situati all’interno di locali commerciali, di offrire assorbenti e tamponi gratuitamente, così come carta igienica e sapone.

L’idea di questa ordinanza ha origine in una conversazione di Christopher Taylor, il sindaco di Ann Arbor, che ha avuto con una studentessa liceale durante la quale lei aveva manifestato preoccupazione per i senzatetto che non hanno accesso a prodotti per l’igiene intima gratuita. 

“L’accesso a questi beni è una questione di dignità personale, una necessità umana ed un diritto alla salute”, ha detto Taylor.

Le violazioni dell’ordinanza, che entrerà in vigore dal primo gennaio 2022, comporteranno una multa di $100, secondo la legislazione vigente.

La California, il New Hampshire e la West Virginia sono tra gli Stati che voteranno di includere questi prodotti nei bagni delle scuole.

Uno studio a St. Louis, nel Missouri, pubblicato nel 2019 ha trovato che quasi due terzi delle donne che hanno un basso reddito non hanno potuto comprare i prodotti almeno una volta nel corso di quest’anno.

Michela Bedard, direttrice esecutiva di PERIOD, un’associazione no-profit finalizzata ad estinguere l’impatto sociale ed il costo del ciclo mestruale, ha detto alla CNN “Speriamo che questo produca una reazione a catena e che un giorno nella nostra vita realizzeremo che questi prodotti debbano essere dovunque accessibili.”

Non possiamo negare che Adele sia una delle cantanti più famose al mondo, ed ora ha appena cambiato gli strumenti di Spotify.

Niente più brani casuali: Adele vuole che ascolti il suo album in ordine, e Spotify è d'accordo.

A seguito del rilascio del quarto album di Adele “30”, il bottone per i brani casuali non è più l’opzione di default per ascoltare musica su Spotify. La cantante crede che i pezzi di un album debbano essere ascoltati nel loro ordine - ed ora il gigante di streaming musicale Spotify è d’accordo.

“Questa è stata l’unica richiesta che ho avuto nella nostra sempre mutante industria!” Adele ha scritto su Twitter domenica. “L’ordine dei brani non è frutto di casualità quando creiamo un album. La nostra arte racconta una storia e queste dovrebbero essere ascoltate come le abbiamo pensate. Grazie a Spotify per aver ascoltato.”

Lo scorso mese, “Easy on Me”, il singolo di “30”, ha battuto il record di Spotify per la canzone più ascoltata di sempre in un solo giorno, ed in Inghilterra è stata addirittura la canzone più ascoltata di sempre in una sola settimana. Al contempo, un numero significativo di utenti si è lamentato di questa decisione, con svariati fan che hanno criticato Adele per aver richiesto questa rimozione. 

Be’, gli utenti premium possono sempre usufruire della funzione dei brani casuali qualora volessero, ma molti fan hanno ringraziato Adele per l’aggiornamento, dicendo che non vorrebbero mai ascoltare un album in modo casuale, specialmente per la prima volta. 

Nessa parte final, encontramos essa palavra pezzo, na frase “La cantante crede che i pezzi di un album debbano essere ascoltati nel loro ordine”. Essa palavra quer dizer “música”, “canção” e não é a única forma de falar isso em italiano! Outras formas são: brano, canzone ou componimento. Pelas palavras pezzo e canzone, cuidado ao som Z: na primeira é bem forte, como que tem um duplo Z, porém na segunda é -NZ, canzone. 

E tu che cosa fai? Ascolti gli album in modo casuale oppure no?

Altre belle notizie per tutti quelli che amano Harry Potter e la sua storia magica.

Il cast originario della serie si riunirà pubblicamente per festeggiare il 20esimo anniversario del primo film, Harry Potter e la Pietra Filosofale.

L’annuncio è arrivato esattamente 20 anni dopo la pubblicazione nelle sale del primo film, ovvero il 16 novembre 2001. Le star della serie, Daniel Radcliffe, Rupert Grint, ed Emma Watson, così come i loro compagni di riprese, si uniranno al regista del primo film Chris Columbus per discutere approfonditamente degli otto film.

L’autrice J.K Rowling non figura nell’elenco degli invitati a quest’evento speciale ma dovrebbe comparire in qualche video di repertorio. 

Ed è con queste belle notizie che terminiamo l’episodio di oggi! Grazie davvero per essere stato qui con me quest’oggi!

E se você tem interesse em estudar na Fluency Academy, infelizmente todas as turmas estão lotadas! Então, se você quiser ter aulas de inglês, espanhol, francês, italiano, alemão, japonês ou mandarim com a melhor tecnologia disponível no Brasil, não arrisque ficar de fora da próxima turma! Faça a sua inscrição 100% gratuita na nossa lista de espera apertando o link na descrição desse episódio (leva uns 15 segundinhos).

E ricorda: c’è un nuovo episodio del Fluency News ogni settimana.

A presto!

Stories: 

Austria re-enters Covid lockdown as Europe battles virus surge
https://www.theguardian.com/world/2021/nov/22/austria-re-enters-covid-lockdown-as-europe-battles-virus-surge
https://www.bbc.com/news/world-europe-59369488>

Afghanistan: Taliban unveil new rules banning women in TV dramas
https://www.bbc.com/news/world-asia-59368488

Ann Arbor becomes first US city to require free menstrual products in public restrooms
https://edition.cnn.com/2021/11/21/us/ann-arbor-michigan-menstrual-products-restrooms/

Adele wants you to listen to her album in order, and Spotify agrees
https://edition.cnn.com/2021/11/21/entertainment/adele-spotify-music-streaming-album-shuffle-scli-intl/index.html

Harry Potter films at 20: What the cast did next
https://www.bbc.com/news/entertainment-arts-59319961

Nome do autor
Hey guys! Eu sou a Becca, teacher de inglês na Fluency Academy!
Nome do autor
Hey guys! Eu sou a Becca, teacher de inglês na Fluency Academy!
Assine nossa newsletter!
Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Preencha os campos ao lado:
Obrigado por
Se
Inscrever!

Assinatura confirmada! Agora você receberá todas nossas novidades e materiais exclusivos em seu email.

Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Preencha os campos ao lado:
Oops! Something went wrong while submitting the form.

E aí, curtiu a aula?
Não fique de fora da nossa turma de verão!

Conheça a maior escola online do Brasil e junte-se a outros 30 mil alunos.

Garanta sua vaga

Nova turma aberta! Garanta sua vaga!

Entre para a fila de espera e garanta uma vaga para a próxima turma do dia 05/10/2020.

Matricule-se
Acesse o link abaixo e garanta uma vaga para a próxima turma.
Venha fazer parte da Fluency Academy!

Nova turma em breve!
Garanta sua vaga!

Seu cadastro foi concluído
com sucesso!

Assim que abrirmos novas turmas, você será
notificado(a) para tentar uma das vagas!

Oops! Something went wrong while submitting the form.
No items found.
Playlist
Now playing: 
Fluency News Italiano #48
Fluency News
50+ podcasts
Recomendados para você!

Bora para a próxima aula!

Next Class!

Materiaismaisbaixados!

The Fluency Hacking Method
O guia definitivo de aprendizado de idiomas!
Baixar Material
Dicionário de Phrasal Verbs
Ebook de Inglês
Baixar Material
Guia prático de reduções de inglês
Walk 'n' Talk Especial #02
Baixar Material
Inglês Nativo?
Palavras que você aprendeu e que ninguém fala
Baixar Material
Confira nossos 
últimos podcasts!
Confira nossas 
últimas LIVES!
#Agora no Instagram
Inglês
Francês
Espanhol
Alemão
Italiano
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
1.1
982
Cookie Talk

Nós utilizamos cookies para aprimorar sua navegação e personalizar sua experiência dentro do FluencyTV!

Acessar meu Curso
Fazer Login
Ainda não é nosso aluno?
Entre em nossa fila de espera!
\