Fluency News Italiano #31

Confira mais um episódio do Fluency News Italiano com as principais notícias da semana no idioma!

31
Ouça também pelas plataformas digitais:
Acesse o link abaixo e garanta uma vaga para a próxima turma.
Venha fazer parte da Fluency Academy!
Receba notificações e baixe o material!
Fluency News Italiano #31
Quero receber tudo!
Não perca os próximos!
Seja avisado(a) sempre quando sair novos episódios e materiais!
Quero ser avisado!

Phrasal Verb lorem ipsum!

Leitura de 
17 min

Ciao a tutti!

Sejam bem-vindos e bem-vindas a mais um episódio da nossa série de podcasts, o Fluency News! Aqui, você vai poder treinar a sua escuta e ficar por dentro do que está acontecendo no mundo, sempre com as três principais notícias da semana, tudo em italiano! Ao longo do episódio, nós também adicionamos explicações em português das coisas que achamos que precisam de mais atenção, assim você não perde nenhum detalhe! 

No episódio desta semana, vemos a multa de 500 milhões de euros que o Google será obrigado a pagar, e as boas notícias vindas do Relatório Anual de Câncer nos Estados Unidos. Também falamos sobre os protestos acontecendo na África do Sul e em Cuba. 

Temos uma página de dicas de italiano no Instagram, vá conferir! @fluencytvitaliano

Toda semana, temos um novo episódio do Fluency News, não deixe de escutar! A presto!

Este episódio foi escrito por Renato Marinelli.

Transcrição

Ciao a tutti! Come state? Bentornati ad una nuova puntata del Fluency News, il podcast di notizie della Fluency Academy. Sono Renato Marinelli, tuo presentatore quest’oggi e sono davvero emozionato di averti qui con me! Questa è una grande opportunità di imparare ed affinare le tue skills di italiano e di rimanere, al tempo stesso, un cittadino informato su quello che succede nel mondo.

Abbiamo un paio di storie molto importanti oggi, quindi non mi perderò troppo in convenevoli. Prima di cominciare, permettimi di ricordare di controllare fluencytv.com per vedere tutte le fonti e la trascrizione di quest’episodio. Potrai anche trovare migliaia di lezioni in tutte le lingue adesso insegnate qui alla Fluency Academy, quindi trova il tempo di dare un’occhiata!

Cominciamo quest’episodio con alcune news relative alla tecnologia. Google è stata multata per un valore totale di 500 milioni di euro questo martedì 13 luglio dall’ente che regola la concorrenza in Francia per non aver negoziato “in buona fede” gli accordi di licenza con gli editori e le agenzie di stampa.

Si tratta della multa “più grossa” mai imposta dall’Autorità sulla Concorrenza a causa di una mancanza della compagnia di aderire al suo regolamento, il capo dell’ente Isabelle De Silva ha detto ai reporter.

In una sentenza pubblicata sul suo sito, l’Autorità sulla Concorrenza ha anche ordinato al gigante di internet statunitense di presentare agli editori ed alle agenzie di stampa “un’offerta di remunerazione per l’uso attuale del loro contenuto protetto dal diritto d’autore”, altrimenti l’azienda potrebbe incorrere in ulteriori multe finanche di 900,000 euro al giorno.

Un portavoce di Google ha detto in un comunicato ad AFP che la compagnia era “molto delusa” dalla decisione.

“Abbiamo agito in buona fede durante tutto il periodo di negoziazione. Questa multa non riflette gli sforzi fatti, e neanche la realtà dell’uso sui contenuti delle notizie sulla nostra piattaforma”, la compagnia ha insistito.

“Questa decisione si rifà principalmente alle negoziazioni che si sono svolte tra maggio e settembre 2020. Da allora, abbiamo continuato a lavorare con gli editori e le agenzie di stampa per trovare un terreno d’intesa.”

La lunga battaglia legale si è concentrata sul fatto che Google ha mostrato, in fase di raccolta dei risultati di ricerca, articoli, foto e video prodotti da gruppi mediatici senza un compenso adeguato.

A gennaio, Google ha concordato un patto importante sul diritto d’autore digitale con gli editori francesi. Come parte dell’accordo, la compagnia ha detto che avrebbe negoziato licenze individuali con i membri del sindacato della stampa francese sui diritti relativi e sull’accesso ad un nuovo servizio chiamato News Showcase.

La Francia non è l’unico Paese che sta chiedendo a Google di prendere provvedimenti per preservare gli enti di stampa. L’Australia l’anno scorso ha ordinato a Google e Facebook di pagare i quotidiani per il diritto di divulgare le loro storie. Facebook all’inizio si è rifiutata,finanche restringendo l’accesso degli australiani alla visione e condivisione di contenuto mediatico, prima però di arrivare ad un accordo con il governo.

No começo desse episódio, falei essa expressão: “perdersi in convenevoli”, na frase “Abbiamo un paio di storie molto importanti oggi, quindi non mi perderò troppo in convenevoli”. Essa expressão significa ‘se perder em gentilezas, enrolar” é muito comum na frase “non perdiamoci in convenevoli”, "não nos perdemos em gentilezas, vamos direto ao ponto”. Bem útil quando não tivermos tempo!

Una delle storie più importanti di oggi ci porta in Sud Africa, dove dei roghi sono diventati letali. Almeno 45 persone sono morte nella violenza che ha imperversato nel Paese dall’incarceramento dell’ex presidente Jacob Zuma la scorsa settimana.

Zuma, di 79 anni, è stato condannato lo scorso mese per aver ignorato un ordine della corte costituzionale finalizzato a trasmettere le prove di episodi di corruzione ad alti livelli durante i suoi nove anni in carica fino al 2018.

I protestanti si sono scontrati con le forze di sicurezza in diverse aree del Paese, ed i rimostranti hanno saccheggiato i centri commerciali martedì a causa dei continui problemi dovuti alla povertà ed alla disuguaglianza che si sono aggiunte al clima teso.

Molte delle morti si sono avute durante fughe caotiche dal momento che svariate persone hanno saccheggiato cibo, prodotti elettronici, alcool, ed indumenti da alcuni centri commerciali, Sihle Zikalala, il premier della provincia KwaZulu-Natal ha detto alla stampa questo martedì mattina.

“Gli eventi di ieri hanno portato molta tristezza. Il numero di persone che sono morte solo in KwaZulu-Natal è di 26. Molti di questi sono morti schiacciati dalle persone in fuga mentre erano in corso i saccheggi”, ha detto Zikalala.

Il presidente Cyril Ramaphosa ha descritto la violenza letale e le proteste come senza precedenti nei 27 anni dalla fine dell’apartheid.

Ha annunciato a fine giornata lunedì che stava schierando truppe per aiutare la polizia in netta inferiorità, fermare la rivolta e “restaurare l’ordine”.

Le autorità non sono state capaci di arginare i fenomeni di violenza sporadica nelle due province da quando l’ex presidente Jacob Zuma si è costituito la scorsa settimana per passare i 15 mesi di prigione.

Gli ufficiali di sicurezza hanno detto che il governo stava lavorando per assicurarsi che la violenza ed i saccheggi non continuassero, ma non hanno dichiarato lo stato di emergenza.

“Nessun tipo di infelicità o di circostanze personali della nostra gente ci può dare il diritto di saccheggiare, vandalizzare ed infrangere la legge”, il ministro della polizia Bheki Cele ha detto durante una conferenza stampa.

Fahmida Miller di Al Jazeera ha detto in collegamento da Johannesburg che i saccheggi ed i roghi sono continuati per tutta la notte e durante la mattina.

“La polizia sta tentando di gestire la situazione. I saccheggiatori stanno cercando di avere accesso ai magazzini e negozi anche con la polizia intorno.”, ha detto Miller.

“Stiamo anche assistendo a folle che stanno cominciando ad adottare comportamenti ostili verso la polizia, bersagliandoli con pietre. I poliziotti stanno usando proiettili di gomma e lacrimogeni per cercare di disperderli”, ha aggiunto Miller.

Almeno 750 persone sono state arrestate, ed un ragazzino di 15 anni è stato ucciso quando è stato raggiunto da un proiettile di gomma al petto.

Nessa parte, encontramos este verbo “bersagliare” na frase “Stiamo anche assistendo a folle che stanno cominciando ad adottare comportamenti ostili verso la polizia, bersagliandoli con pietre”. Esse verbo significa ‘atirar em alguém, mirar e atingir alguém', normalmente com uma bala ou, como nesse caso, com pedras. Pois o “bersaglio” é o alvo. Outra expressão muito utilizada é “centrare il bersaglio”, que quer dizer ‘atingir/acertar o alvo’.

Anche a Cuba, la gente sta protestando. In uno sfogo senza precedenti di rabbia e frustrazione, migliaia di persone sono uscite per strada questa domenica 11 luglio in città e villaggi per tutto il Paese, per invocare la fine della dittatura al potere da varie decadi e per chiedere cibo e vaccini, dal momento che vi è una penuria di beni di prima necessità ed i casi da COVID-19 sono risaliti.

I civili hanno urlato “Vogliamo la libertà” e “Non abbiamo più paura.”

I cubani in svariate province contattati da Noticias Telemundo hanno confermato che il governo, che controlla l’unico provider di internet sull’isola, ha causato di proposito dei guasti alla rete per evitare i video in streaming sulla rete.

“Non vogliono far vedere al mondo cosa sta accadendo a Cuba”, ha dichiarato un residente dell’Havana che ha chiesto di rimanere anonimo per paura di ritorsioni dal regime.

Il presidente Miguel Dìaz-Canel è apparso sulla televisione nazionale per chiedere all’esercito di fronteggiare i protestanti: “L’ordine di lottare è stato dato”, ha detto.

Video mandati in onda sui social hanno mostrato agenti speciali, conosciuti a Cuba come i Berretti Neri, dispiegati in alcune località e che detenevano violentemente civili che protestavano e cantavano in modo pacifico.

Dìaz-Canel ha anche chiesto a “tutti i rivoluzionari del Paese, a tutti i comunisti, di uscire per le strade e di andare nei posti dove queste provocazioni avranno luogo.”

In una trasmissione di quattro ore mandata in onda alla televisione, il presidente ha liquidato i protestanti come “contro-rivoluzionari” mentre il suo ministro degli esteri ha accusato gli USA di aver finanziato ed istigato le proteste.

A Miami, centinaia di persone si sono radunate nel quartiere di Little Havana in solidarietà con le crescenti proteste a Cuba. “So che la mia famiglia a Cuba sta avendo difficoltà, le persone stanno morendo. Penso sia terribile”, il residente di Miami Christian Guzmàn ha detto alla NBC.

“Ora è molto dura. Non c’è cibo, non ci sono medicine. C’è un focolaio di casi Covid. Tutto il Paese è per strada a protestare”, un altro residente di Miami, Darìo Suàrez, ha detto.

Il segretario di Stato degli USA Antony Blinken ha detto che il Dipartimento di Stato è d’accordo con le proteste.

“L’amministrazione Biden-Harris è dal lato dei cubani, come dalla parte di coloro in tutto il mondo che invocano i loro diritti umani  e che si aspettano che i governi li ascoltino e che li servano, piuttosto che provare a silenziarli”, ha detto.

Il presidente del Messico Lopez Obrador ha detto lunedì che l’embargo statunitense su Cuba dovrebbe terminare per aiutare la gente del Paese.

“La verità è che se qualcuno volesse aiutare Cuba, la prima cosa che andrebbe fatta sarebbe quella di sospendere il blocco su Cuba, come chiede la maggioranza dei Paesi nel mondo”, Lopez Obrador ha detto a una conferenza stampa.

“Questo sarebbe un gesto davvero umanitario”, ha aggiunto. “Nessun Paese nel mondo dovrebbe essere recintato, bloccato.”

Dozzine di persone sono state arrestate da quando le proteste sono partite, e le immagini sui social hanno mostrato quelli che sembrerebbero essere esponenti delle forze di sicurezza che detenevano, picchiavano e spruzzavano spray al peperoncino sui protestanti.

Nessa parte encontramos essa palavra “focolaio”, na frase “c’è un focolaio di casi Covid”. Essa palavra significa literalmente ‘pequeno fogo’, mas o significado aqui, que é também o significado mais comum, é de “surto, área onde tem um aumento de alguma coisa'', e que geralmente são casos de alguma epidemia ou patologia. Por exemplo, uma típica frase falada muito pela midia é “Oggi sono stati scoperti altri 20 focolai a Roma”, ‘hoje foram descobertos mais 20 surtos em Roma’.

Come sempre, che ne dite di finire l’episodio di oggi con alcune belle notizie? Negli USA, il report annuale sul cancro ha portato molte buone notizie.

L’analisi ha mostrato che il tasso di morte dovute ai tumori ha continuato a scendere sia in uomini che in donne lungo tutto i gruppi etnici e razziali.

Ci sono stati più successi su alcune forme di cancro che su altre, con il cancro ai polmoni ed il melanoma che hanno entrambi fatto meno vittime che nel passato.

Tra il 2014 ed il 2018, il report ha anche trovato che il tasso di mortalità è calato per 11 su 19 tumori più comuni nella popolazione maschile e per 14 su 20 dei tumori più comuni che colpiscono la popolazione femminile.

“L’abbassamento del tasso di mortalità del cancro ai polmoni e del melanoma sono il risultato del progresso su tutto il continuum dei cancri - da tassi di consumo di tabacco più ridotti fino a scoperte come terapie farmacologiche più specifiche e alle terapie immunologiche.”, ha detto Karen E.Knudsen, CEO dell’American Cancer Society, in un comunicato dell’organizzazione.

“Penso sia molto incoraggiante vedere un continuo declino nei tassi di mortalità per molti tumori”, ha detto Karen Hacker, direttore del National Center for Chronic Disease Prevention and Health Promotion presso il Center for Disease Control. “Per smantellare le disparità di salute esistenti e per dare ad ognuno un’opportunità di essere il più sano possibile, dobbiamo continuare a cercare modi innovativi di raggiungere le persone su tutto il continuum dell’assistenza oncologica - dallo screening e dalla diagnosi preventiva fino alla cura ed al sostegno a chi sopravvive.”

E qui finiamo l’episodio di oggi ragazzi! Ricordate: il contatto costante con la lingua è essenziale! Quindi assicuratevi di dare un’occhiata a fluencytv.com per accedere alle lezioni gratuite, i podcast e a molte altre cose belle!

E se você quer chegar à fluência em inglês, espanhol, francês, italiano, alemão, japonês ou mandarim, inscreva-se na nossa lista de espera!

Assim você vai ficar sabendo quando abrirem novas turmas! Desse jeito você não arrisca perder a sua vaga e ficar meses esperando uma nova chance!

Para se inscrever é só apertar no link na descrição desse episódio!

Non ti dimenticare che c’è un nuovo episodio del Fluency News ogni settimana, e ti staremo aspettando. Un abbraccio e a presto!

Stories

Google hit with record $593 million fine in France over news copyright battle

https://www.cnbc.com/2021/07/13/google-fined-500-million-euros-in-france-over-news-copyright-row.html

https://www.france24.com/en/business/20210713-france-s-anti-trust-authority-fines-google-%E2%82%AC500-million-in-news-copyright-row

South Africa Zuma riots: Death toll mounts amid looting

https://www.bbc.com/news/world-africa-57818215

https://www.theguardian.com/world/2021/jul/13/troops-deployed-in-south-africa-amid-violence-rarely-seen-in-the-history-of-our-democracy

https://www.aljazeera.com/news/2021/7/13/death-toll-rises-as-violence-and-looting-spreads-in-south-africa

South Africa’s government deploys the army to quell unrest

https://www.economist.com/middle-east-and-africa/2021/07/12/south-africas-government-deploys-the-army-to-quell-unrest

https://www.bbc.com/news/world-africa-57803513

https://news.yahoo.com/jacob-zuma-riots-south-africa-101727743.html

https://www.theguardian.com/world/2021/jul/12/arson-looting-fourth-day-jacob-zuma-jailing-south-africa

‘Freedom!’ Thousands of Cubans take to the streets to demand the end of dictatorship

https://www.miamiherald.com/news/nation-world/world/americas/cuba/article252713788.html

https://www.nbcnews.com/news/latino/-are-no-longer-afraid-thousands-cubans-protest-government-rcna1386

Police patrol Havana in large numbers after rare protests

https://abcnews.go.com/International/wireStory/police-patrol-havana-large-numbers-demonstrations-78801251

https://apnews.com/article/cuba-protests-3772cca0298adac7ce8947ff3aac48c8

Mexico president calls for end to Cuba trade embargo after protests

https://www.reuters.com/world/americas/mexico-president-calls-end-cuba-trade-embargo-after-protests-2021-07-12/?utm_source=reddit.com

Cuba protests: Arrests after thousands rally against government

https://www.bbc.com/news/world-latin-america-57813704

On Cuba, Biden Has Adopted Politically Inconvenient Maximum Pressure of Trump

https://www.newsweek.com/cuba-biden-has-adopted-politically-inconvenient-maximum-pressure-trump-1608971

Cuban president claims protests part of US plot to ‘fracture’ Communist party

https://www.theguardian.com/world/2021/jul/12/cuba-protests-economic-crisis-president-miguel-diaz-canel

Cuba’s internet cutoff: A go-to tactic to suppress dissent

https://apnews.com/article/business-technology-cuba-ca1ae7975e04481e8cbd56d62a7fb30e

Annual Cancer Report Finds a Lot of Good News

https://gizmodo.com/annual-cancer-report-finds-a-lot-of-good-news-1847251158

https://www.eurekalert.org/pub_releases/2021-07/acs-art070521.php

https://www.statnews.com/2021/07/08/cancer-death-rates-2021/

Renato Marinelli
Ciao a tutti ragazzi! Eu sou o Renato, seu professor nativo de italiano da Fluency Academy!
Nome do autor
Hey guys! Eu sou a Becca, teacher de inglês na Fluency Academy!
Nome do autor
Hey guys! Eu sou a Becca, teacher de inglês na Fluency Academy!
Assine nossa newsletter!
Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Preencha os campos ao lado:
Obrigado por
Se
Inscrever!

Assinatura confirmada! Agora você receberá todas nossas novidades e materiais exclusivos em seu email.

Não perca nenhuma novidade da Fluency Academy!

Preencha os campos ao lado:
Oops! Something went wrong while submitting the form.

E aí, curtiu a aula?
Não fique de fora da nossa turma de verão!

Conheça a maior escola online do Brasil e junte-se a outros 30 mil alunos.

Garanta sua vaga

Nova turma aberta! Garanta sua vaga!

Entre para a fila de espera e garanta uma vaga para a próxima turma do dia 05/10/2020.

Matricule-se
Playlist
Now playing: 
Fluency News Italiano #31
Fluency News
50+ podcasts
Recomendados para você!

Materiaismaisbaixados!

The Fluency Hacking Method
O guia definitivo de aprendizado de idiomas!
Baixar Material
Dicionário de Phrasal Verbs
Ebook de Inglês
Baixar Material
Guia prático de reduções de inglês
Walk 'n' Talk Especial #02
Baixar Material
Inglês Nativo?
Palavras que você aprendeu e que ninguém fala
Baixar Material
asd

02

Dias
:

22

Horas
:

15

Minutos
:

08

Segundos
Estamos ao vivo agora!
Estamos ao vivo agora!
02
Dias
:
22
Horas
:
15
Minutos
:
08
Segundos
Assistir a LIVE

Bora para a próxima aula!

Next Class!
Confira nossas 
últimas LIVES!
#Agora no Instagram
Inglês
Francês
Espanhol
Alemão
Italiano
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
This is some text inside of a div block.
1.1
916
Cookie Talk

Nós utilizamos cookies para aprimorar sua navegação e personalizar sua experiência dentro do FluencyTV!

Acessar meu Curso
Fazer Login
Ainda não é nosso aluno?
Entre em nossa fila de espera!